Creazione di biglietti d'auguri con Corel® Painter® 2015 & CorelDRAW® X7

di Suzanne Smith

  1. In questa esercitazione ho usato immagini di archivio, ma è ovviamente possibile utilizzare immagini personali per creare biglietti più personalizzati.
  2. Come prima cosa, apriamo l'immagine di sfondo principale in Corel Painter 2015.
  3. A tale scopo, fare clic su Open Existing Image nella scheda Create della schermata di benvenuto di Painter oppure semplicemente selezionare File > Open

  4. Per questo progetto, lavorerò con due immagini per riprodurre l'immagine accogliente di un focolare nella quale andrò a clonare la figura di Babbo Natale.
  5. Dato che lavorerò con due immagini, vado ad aprire il riquadro Clone Source daWindow > Clone Source.

  6. Nella parte inferiore del riquadro Clone Source, faccio clic sull'icona Open Source Image per caricare la mia immagine di Babbo Natale.

  7. Dopo averla caricata, l'immagine compare come origine clonazione nel riquadro Clone Source.

  8. In Window > Reference Image, posso anche aprire l'immagine di Babbo Natale all'intero del riquadro Reference Image qualora voglia, ad esempio, campionare i colori per dipingere Babbo Natale a mano utilizzando uno dei bellissimi pennelli disponibili in Corel Painter 2015. Faccio clic su Open Reference Image per caricare l'immagine.

  9. Tornando al riquadro Clone Source, carico anche l'immagine di sfondo facendo clic di nuovo sull'icona Open Source Image, così posso usare sia il mio sfondo sia le immagini di Babbo Natale come origine clonazione.

    Qui si vede il riquadro Clone Source con entrambe le immagini caricate.

  10. A questo punto posso iniziare a clonare il mio Babbo Natale nell'immagine di sfondo. Per farlo, come prima cosa seleziono l'immagine di Babbo Natale nel riquadro Clone Source, quindi scelgo un pennello di clonazione da Brush Selector. Posso effettuare le clonazione con uno dei numerosi pennelli artistici, come Bristle Oil, Chalk e Fine Gouache Cloners ad esempio. In questo caso, però, effettuo una clonazione direttamente di immagine nell'immagine utilizzando Soft Cloner, che come suggerisce il nome dipinge l'immagine originale con un contorno morbido e trasparente.
  11. In Brush Selector, seleziono la categoria Cloners e nel riquadro a destra scelgo Soft Cloner. Regolo le dimensioni del pennello nella barra delle proprietà.

  12. Ora posso cominciare a dipingere il mio Babbo Natale. Se si esce dai contorni e si include dello sfondo niente paura, tra pochi passaggi vedremo come correggere questo inconveniente.

  13. Dopo aver più o meno dipinto il nostro Babbo Natale, posso passare ai dettagli.
  14. Nel riquadro Clone Source, seleziono il mio livello di sfondo originale come origine clonazione, e scegliendo Straight Cloner (che ricrea un contorno deciso nell'immagine originale), dipingo un contorno netto attorno a Babbo Natale, tornando all'immagine di sfondo originale. (Brush Selector > Category: Cloners > Straight Cloner).

    Il risultato finale deve essere qualcosa del genere:

  15. A questo punto utilizzeremo la fantastica funzionalità Auto-Painting di Corel Painter 2015 per trasformare la nostra immagine in un dipinto. Selezionare Window > Auto-Painting Panels > Underpainting.

  16. Una pittura di sfondo è una versione della foto nella quale si possono regolare i colori, le tonalità e la nitidezza delle foto. L'obiettivo è quello di preparare l'immagine per la pittura automatica. Ad esempio, è possibile scurire i colori per simulare quelli utilizzati nei dipinti del 18° secolo oppure attenuare i colori per simulare quelli dei dipinti ad acquerello.

  17. Il menu a discesa Color Scheme nella scheda Underpainting offre una scelta di aspetti tradizionali, ad esempio i temi Impressionist, Classical, Watercolor, Modern, Chalk Drawing e Sketchbook. Per il momento, lascio impostata l'opzione None, dato che voglio conservare i colori della mia immagine.
  18. Dopo aver regolato questi elementi, occorre clonare la pittura di sfondo per preservarla e per prepararla per la pittura automatica. Per farlo, faccio clic sull'icona Auto Clone in fondo al riquadro (vedere immagine sopra). Come si vede, in questo riquadro ho aumentato anche il livello Smart Blur che conferisce all'immagine un aspetto più grafico ancor prima di avviare la pittura automatica.
  19. Una volta selezionato lo schema dei colori, occorre scegliere il pennello con il quale dipingere. Per questo progetto, faccio clic sulla scheda Auto-Painting e spunto le caselle Smart Stroke Painting e Smart Setting. Anziché dipingere casualmente con un pennello, Smart Stroke Painting applica automaticamente le pennellate seguendo le forme nelle foto, mentre Smart Settings modifica le dimensioni, la lunghezza e la pressione delle pennellate nelle aree maggiormente dettagliate. L'opzione può essere usata con Smart Stroke per mantenere i dettagli della foto di origine.
  20. Una volta impostate le opzioni, da Brush Selector, scegliere la categoria Artists e da qui il pennello Impressionist.

  21. Quando il pennello Impressionist è selezionato, assicurarsi di star dipingendo utilizzando i colori dell'immagine e non quelli del pannello Color facendo clic sull'icona Clone Color, che disattiva il colore attuale.

  22. Premiamo il pulsante Play nella scheda Auto-Painting e osserviamo Corel Painter all'opera! Guardare l'immagine trasformarsi in un dipinto è un'esperienza magica. Ecco il risultato iniziale dopo aver applicato la pittura automatica. Se nel corso del processo sono rimaste fuori alcune aree, è possibile dipingerle manualmente o modificare le dimensioni dei pennelli nella barra delle proprietà ed eseguire nuovamente la pittura automatica.

  23. Anche se ora l'immagine risulta dipinta, non abbiamo ancora finito. A causa delle caratteristiche del pennello Impressionist, alcuni dettagli attorno al viso e alla barba di Babbo Natale sono andati persi, così come le decorazioni sull'albero di Natale hanno perso definizione. Il prossimo passaggio è recuperare parte dei dettagli dell'immagine originale.
  24. Fare clic sulla scheda Restore e utilizzare i pennelli Soft Edge o Hard Edge Cloner per recuperare i dettagli. Qui, ho passato i pennelli sulle palline, attorno al contorno di Babbo Natale e ho recuperato i dettagli sul suo volto.

  25. L'ultima cosa che vorrei aggiungere alla mia immagine prima di salvarla è una leggera sfocatura sul contorno esterno dell'immagine usando il pennello sfumino Diffuse Blur (Brush Selector > Category: Blenders > Diffuse Blur). Ecco il risultato dopo aver passato questo particolare sfumino sul contorno.

  26. Ora sono pronto a salvare la mia immagine. Per mantenere l'immagine in un formato modificabile che posso sempre rimodificare in Corel Painter, salvo il mio lavoro in formato .RIFF nativo, che mantiene ogni livello utilizzato. Anche i file .PSD di Adobe Photoshop importati in Corel Painter mantengono i loro livelli.
  27. Oltre a salvare la mia immagine in formato .RIFF, la salvo come file .PNG che a breve andrò a importare in CorelDRAW.
  28. Ora potrei aggiungere del testo in Corel Painter utilizzando lo strumento Text, ma dato che voglio confrontare diversi caratteri da utilizzare nel mio progetto e aggiungere magari degli effetti artistici o altre pagine al mio biglietto, d'ora in avanti lavorerò in CorelDRAW.

Importazione del biglietto di auguri in CorelDRAW X7

  1. Aprire un nuovo documento in CorelDRAW (File > Nuovo) e scegliere una dimensione della pagina appropriata al biglietto d'auguri.
  2. Importare l'immagine: File > Importa… (o CTRL+I), e se l'immagine è troppo grande, usare il comando Bitmap > Ridefinisci per ridimensionare l'immagine in base alle dimensioni del biglietto. Non deselezionare la casella Mantieni proporzioni durante il ridimensionamento perché l'immagine potrebbe risultare distorta. Lasciare invece l'immagine leggermente più grande rispetto alla pagina e utilizzando lo strumento Ritaglia dalla barra degli strumenti, ritagliare l'immagine come desiderato.
  3. Ora voglio aggiungere del testo al mio biglietto, quindi faccio clic sull'icona Personalizzazione rapida nel riquadro Finestre mobili, e apro la finestra mobile Area giochi carattere.

  4. Seleziono il testo in uno dei riquadri di testo e inserisco il messaggio che voglio usare nel biglietto, nel mio caso "Happy holidays".
  5. Selezionando ciascun riquadro di testo, sostituire il carattere attuale con un carattere a scelta dall'elenco a discesa Caratteri. Per aggiungere più modelli di testo, fare clic sul collegamento Aggiungi un altro campione.
  6. Quando si ha a disposizione una scelta di possibili caratteri, basta trascinarli sul proprio disegno. (In questo caso, ho applicato al testo il colore bianco selezionando il campione colore bianco nella tavolozza Colore predefinito).

  7. Ho scoperto che due dei caratteri OpenType (Gabriola e Alize), offrono impostazioni stilistiche alternative. Per vedere quali impostazioni di stile sono incluse, basta evidenziare il testo (una riga alla volta) e fare clic sulla freccia nera che appare sotto il testo quando sono disponibili impostazioni stilistiche alternative.

    Ecco le alternative stilistiche alternative per il carattere Gabriola.

  8. Tuttavia, in questo caso mi va bene un semplice carattere script pennello. Per conferire al carattere maggiore profondità, utilizzo lo strumento Ombra discendente nella casella degli strumenti, per aggiungere una Luce piccola, che coloro di rosso utilizzando i comandi nella barra delle proprietà.

  9. In ultimo, desidero personalizzare ulteriormente il mio testo distribuendolo su un percorso curvo. Per farlo, seleziono lo strumento Mano libera (F5) dalla casella degli strumenti e traccio una linea curva semplice (ho fatto clic con il pulsante destro del mouse sul campione colore bianco per rendere la riga più visibile).

  10. Selezionando di nuovo il testo, scelgo il comando Adatta testo a un tracciato selezionato dal menu Testo. Man mano che lo avvicino alla linea curva, il testo inizia a scorrere automaticamente lungo la curva.
  11. Una volta terminato, la curva non mi serve più, quindi vado al menu Oggetto e seleziono Dividi testo (Ctrl+K). Ora posso eliminare il tracciato

  12. e sono libera di collocare il mio testo ovunque nel mio disegno.

    Ed ecco il nostro biglietto d'auguri dipinto finito.